Manchette Tippi

Manchette Tippi

Erice: Smottamento di un costone roccioso – Evacuati 4 nuclei familiari

erice smottamento 3Stamattina alle ore 08.15 circa, una squadra di questo Comando coordinata e diretta dal funzionario di guardia, è intervenuta nel Comune di Erice, frazione Casa Santa, cortile Adragna, per lo smottamento del costone roccioso, che da alcuni anni si trova ingabbiato da una rete metallica paramassi, rinforzata da cavi d’acciaio e ancorata alla sommità nel terreno.

L’intervento dei Vigili del fuoco si è reso necessario in quanto gli abitanti hanno notato la caduta di frantumi di materiale marmoreo che si sono adagiati vicino una casa di civile abitazione, ed altri massi sono crollati e sono rimasti intrappolati all’interno della predetta rete metallica. Ma l’allarme dato dai cittadini è scaturito dal recente aggravarsi delle due evidenti crepe sul roccione, a causa delle forti piogge dei giorni scorsi, come riferito dai residenti del cortile Adragna.

erice smottamento 1Dopo aver effettuato un sopralluogo congiunto con il vice-sindaco di Erice arch. Angelo Catalano, dall’alto del costone roccioso, si è rilevato dapprima che gli ancoraggi e i tiranti con funi di acciaio erano in evidente tensione, in quanto fortemente sollecitati da uno smottamento del terreno, ancora in atto; inoltre si è constatato che una grossa porzione di costone si è completamente distaccata dal terreno di circa 50 centimetri.

La probabile causa dello smottamento è riconducibile verosimilmente alle copiose piogge che si sono abbattute in questi giorni in questo territorio.

Poichè nella zona sottostante le pendici del costone insistono case di civile abitazione, a scopo precauzionale e a tutela della pubblica e privata incolumità delle persone, congiuntamente al Sindaco di Erice e al comandante della polizia municipale, si è disposta l’evacuazione di n. 4 nuclei familiari abitanti ai civici 11 e 13 del cortile Adragna.

Sulla base di quanto potuto accertare, si ritiene che il fenomeno franoso del costone roccioso è ancora in evoluzione; per tale ragione, al fine di accertare la reale consistenza dell’evento e della messa in sicurezza del pendio, si ritiene necessario ed urgente effettuare, un’indagine geotecnica della zona interessata.

 

(Comunicato Stampa)

28/02/2018

Condividi

Articoli In Evidenza

Free Joomla 2.5 Extensions Joomla module Joomla Plugin