Manchette Tippi

Manchette Tippi

Marsala, il “Viaggio nella vita” di Roberto Tumbarello: un incontro con i giovani del Liceo Classico

tumbarello roberto viaggio nella vitaRoberto Tumbarello, giornalista professionista, portavoce del Consiglio d'Europa che gli ha conferito la Medaglia "pro merito", esperto in comunicazione e diritti umani ha presentato il suo ultimo libro "Viaggio nella vita" in un incontro con gli studenti del Liceo Classico di Marsala, lo scorso 28 Aprile, nella sala conferenze del complesso monumentale S. Pietro.

Con una prosa sempre fluida e musicale, con racconti piacevoli e intriganti, l’Autore ricorda alcuni episodi della sua vita, tristi e divertenti, spesso commoventi, sempre educativi. Dimostra, così, che arroganza e ingordigia, gelosia e prepotenza annullano le doti che possediamo e impoveriscono il prezioso dono di vivere. Pur essendo essenzialmente laico, il libro rivela una devozione per Madre Teresa di Calcutta e Giovanni Paolo II. I due santi gli insegnarono che la vita deve essere il grande amore di ognuno. Lui l’ha molto amata, e leggendo il libro si capisce che ne è ancora innamorato.

L'autore, stravolgendo la scaletta accuratamente preparata, ha impugnato il microfono e, rinunciando alla sua postazione istituzionale, ha preferito andare incontro al pubblico dei ragazzi passeggiando lungo i corridoi della sala conferenze e dialogando con loro.
Attingendo ai numerosi aneddoti presenti nella sua vita e nel suo libro, ha lasciato ai giovani numerosi messaggi positivi e spunti di riflessione.

Roberto Tumbarello, giornalista, è stato inviato speciale di quotidiani e settimanali a vasta tiratura. Molto vicino a Sandro Pertini e a Papa Woytila, è stato il primo giornalista occidentale a intervistare Arafat, allora temuto terrorista. Ha chiuso la carriera come direttore del “Giornale di Napoli”.

Comunicato stampa
6/5/2017

Condividi

Articoli In Evidenza

Free Joomla 2.5 Extensions Joomla module Joomla Plugin