Manchette Tippi

Manchette Tippi

Amministrative Petrosino, il Candidato Sindaco Gaspare Giacalone ha presentato la sua squadra per l'elezione del Consiglio Comunale

Gaspare Giacalone comunicato 5Oltre 500 persone hanno preso parte ieri sera alla presentazione della squadra dei candidati al Consiglio comunale della lista civica Cambia Petrosino. Gremita la sala del Centro Culturale Polivalente “Don Giacomo Ingarra” in ogni sua parte e il Piazzale fuori.

Il candidato Sindaco Gaspare Giacalone ha salutato la platea e ha preso la parola. Ha parlato di idee, di correttezza, di unione e di impegno. Ha reso pubblica anche la percentuale di occupazione in più che si è registrata a Petrosino.

«Siamo qui per dare una speranza nuova, rinnovata - ha detto il sindaco - di un lavoro fatto partire non da zero ma da quello che già è stato fatto. In questi cinque anni abbiamo sistemato un bel po’ di cose, e da qui si deve partire. Se si vuole parlare di occupazione si deve dire che a Petrosino non siamo come nelle altre realtà locali, i dati sono ufficiali, il 10% di occupazione in più. Ma questo non vuol dire che siamo messi bene. I nostri ragazzi devono avere il diritto di rimanere qui e di lavorare qui a Petrosino. Se abbiamo fatto qualcosa che funziona siamo sulla strada giusta e vogliamo continuare su questo. L’unità è il primo requisito essenziale che serve a una squadra».

Nel suo intervento Gaspare Giacalone ha invitato tutti i candidati al Consiglio Comunale alla “correttezza”.

«I consiglieri comunali devono avere assolutamente questo grande impegno nei confronti di tutti i cittadini. Essere corretti significa avere anche dei toni rispettosi nei confronti delle sedi istituzionali. In consiglio comunale si viene per confrontarsi sulle idee non per insultarsi a vicenda. Sono finiti una volta e per tutti i tempi degli insulti. Abbiamo reso pubblico ogni singolo atto. Sul sito del Comune di Petrosino trovate perfino le fatture. Ogni singolo foglio che arriva e che esce dal Municipio viene pubblicato. Questo significa essere corretti e soprattutto avere quella trasparenza nei confronti dei cittadini. Continueremo a mettervi a conoscenza di tutto quello che facciamo».

Un’altra cosa che il primo cittadino ha puntualizzato al pubblico presente è stata “la competenza” che ognuno deve avere.

«I consiglieri comunali che si vanno a scegliere, non solo devono essere competenti ma ci devono mettere quella forza, quella capacità di fare un lavoro e di rispettarlo a difesa dei cittadini. In questi cinque anni con la mia squadra abbiamo lavorato insieme, abbiamo scritto regolamenti e delibere, abbiamo cercato di dare degli strumenti originali nuovi per la cittadinanza».

Gaspare Giacalone ha inoltre ribadito l’unione della sua squadra che è sempre rimasta compatta.

«La mia squadra è stata sempre presente e ha cercato sempre di rimanere compatta – ha affermato il sindaco – con la voglia di collaborare fra di loro. Abbiamo continuato a lavorare in un clima sereno e di collaborazione reciproca lavorando tutti insieme senza sosta».

Il candidato sindaco ha infine ringraziato i due consiglieri uscenti: Natale Marino e Anna Maria Maltese e l’assessore comunale uscente Lillo Badalucco. Poi Giacalone ha presentato i nuovi candidati consiglieri: Michele Buffa, Davide Laudicina, Fiorenza Pace, Selenia Pantaleo, Valentina Pipitone; e ha presentato i candidati consiglieri riconfermati: Ignazio De Dia, Luca Facciolo, Massimo Mezzapelle, Sebastiano Paladino, Marcella Pellegrino, Caterina Pipitone, Francesco Zichittella.

Free Joomla 2.5 Extensions Joomla module Joomla Plugin