Manchette Tippi

Manchette Tippi

Al Paolo Borsellino un incontro con una delegazione libica sul tema: “Prospettive di sviluppi d’internazionalizzazione sanitaria”

Due giorni fa presso il Paolo Borsellino di Marsala, si è realizzato un importante appuntamento con prospettive di internazionalizzazione tra la Direzione Strategica dell' ASP di Trapani e una Delegazione del governo Libico e Imprenditori provenienti dalla Libia:

Sami Elkharraz (businnesman), Bashir Attarbeisi (presidente confindustria Libia), Ettimi Bashir (collaboratore Pres. confindustria), Hmouda Abdulmanam (businnesman Edilizia), Hisain Rahuma (inportatore prodotti farmaceutici ), Abdulkhaleg Ticka (businnesman alimentazione).

Ad accompagnare la delegazione libica tra gli altri anche una delegazione di imprenditori siciliani nel settore della sanità privata e nel settore dell'edilizia Andrea Atria Presidente Casa di Cura Santa Maria del Giglio , Angelo Marino Presidente di Cromat e Francesco Ruggeri Presidente del Consorzio Area Vita

La delegazione in visita ufficiale ricevuta dal Commissario Straordinario Dr De Nicola ha realizzato una visita presso alcune unità operative della struttura ospedaliera marsalese. Nello specifico sono stati visitati i seguenti reparti: Cardiologia e UTIC; Radiologia prestando particolare attenzione alla sale TAC e Risonanza Magnetica;Rianimazione; Pronto Soccorso e Nefrologia. La scelta è ricaduta su queste branche mediche in quanto quelle fornite di strumentazioni di alta tecnologia.

A seguite si è tenuta una riunione organizzata dalla Dott.ssa Maria Concetta Martora Direttore Sanitario del Nosocomio Borsellino.

Il Dr. De Nicola ha illustrato agli ospiti a grandi linee il sistema sanitario italiano e quindi i suoi processi di gestione dalle direttive nazionali a quelle regionali, soffermandosi particolarmente sulla differenza tra sanità ospedaliera e territoriale e sul modello di integrazione adottato in Sicilia.

Su sollecitazione dei convenuti il dr. De Nicola e il dr. Ernandez (Direttore Sanitario ASP Trapani) hanno poi reso noti ai presenti le logiche di gestione manageriale in sanità e gli aspetti più afferenti ai bilanci di spesa entrando nel particolare del contenimento delle spese, rispetto alle quale la Sicilia negli ultimi anni ha realizzato un percorso che da un notevole disavanzo ha raggiungo un pareggio di bilancio.

A seguire gli ospiti hanno posto una serie di domande volte ad approfondire gli aspetti legati alla organizzazione sanitaria ed hanno illustrato il funzionamento sanitario Libico.

In merito all'incontro De Nicola dichiara: si è trattato di uno scambio molto proficuo, sono certo che seguiranno altri appuntamenti e che presto saremo in grado di avviare degli scambi di "benchmarking" per porre in essere un confronto sistematico che permetta al sistema sanitario libico di apprendere dal nostro sistema processi volti al miglioramento delle procedure.
Questa collaborazione potrà dare un notevole contributo alla conoscenza delle culture dei paesi al di la del mediterraneo, con i quali ci siamo già confrontati. Tutta la sanità Trapanese sarà interessata a questo processo di confronto continuo.

(Comunicato stampa)

10/05/14  11,00

Condividi

Articoli In Evidenza

Free Joomla 2.5 Extensions Joomla module Joomla Plugin