Manchette Tippi

Manchette Tippi

A rischio il reparto di Oculistica all'Ospedale di Marsala? In Consiglio Comunale interviene l'Ucd

Vito RalloLa sanità marsalese ancora una volta al centro dell’attenzione, e questa volta per una notizia penalizzante per la comunità e per la grande struttura che ospita il “Paolo Borsellino”, più volte definito come il fiore all’occhiello in provincia, ma nei fatti, spesso, messo a rischio nella crescita delle sue professionalità, da notizie che ne minacciano la stabilità.

 Ad affrontare l’argomento, oggi, durante la seduta di prosecuzione del Consiglio Comunale di Marsala, è stato il gruppo consiliare dell’Udc, i cui componenti, Gregorio Saladino e il capogruppo, Vito Rallo, hanno appreso che il nuovo Piano Sanitario Regionale prevede la soppressione del reparto di Oculistica dell’ospedale marsalese. “Come previsto dal suddetto piano – hanno evidenziato in aula i due consiglieri del neo costituito Udc a Sala delle Lapidi - il nostro nosocomio invece di essere potenziato, con l’aumento del numero di posti letto o con l’istituzione di nuovi reparti, viene privato di servizi che porteranno notevoli disagi ai cittadini marsalesi.

Per questo motivo preannunciamo la presentazione di una mozione, certi che venga condivisa dall’intero Consiglio, volta a stigmatizzare la scelta prevista nel P.R.S e nello stesso tempo a sensibilizzare la direzione dell’A.S.P di Trapani, la Commissione Sanitaria Regionale e l’Assessore Lucia Borsellino affinché vengano riviste le scelte intraprese che penalizzano certamente il nostro ospedale”. La soppressione del reparto di Oftalmologia dell'Ospedale “Paolo Borsellino” comporterebbe notevoli disagi per gli utenti: sia per tutti quelli che da tempo sono seguiti dal direttore, dottor Lucio Casano, e dalla sua equipe, che da ogni altro paziente con problemi all’apparato della vista, che finora ha potuto contare su un immediato intervento in caso di bisogno, all’interno dell’ospedale cittadino.

Il reparto, infatti, è una struttura complessa che svolge attività di diagnosi e terapia delle malattie oculari, e finora è stato efficiente e perfettamente funzionante. Presso l'ambulatorio di oculistica vengono erogate le seguenti prestazioni: visite specialistiche; controlli (post-operatori, chirurgici, laser ecc.), laser terapia ed ecografia, angiografia con fluoresceina (FAG), campo visivo, ecografia e visita ortottica. Dell'equipe dell'unità operativa fanno parte i dirigenti medici Maria Pia Frazzitta, Salvatore La Valle e Francesco Agresti. L’attenzione adesso resta puntata su questa temuta soppressione che verrebbe a privare il nosocomio di un punto di riferimento notevole.

Durante la stessa seduta, oggi, sono anche stati approvati alcuni debiti fuori bilancio e poi il punto 16 dell’o.d.g, ossia "Proroga scadenza della TOSAP permanente e dell’Imposta di Pubblicità per l’anno 2015".

Jana Cardinale

19/02/2015 22:00

Condividi

Free Joomla 2.5 Extensions Joomla module Joomla Plugin