La raccolta rifiuti Covid sarà assicurata dall’attuale gestore

Il servizio sarà garantito senza alcuno aggravio per il bilancio comunale

Redazione Prima Pagina Marsala
Redazione Prima Pagina Marsala
26 Gennaio 2022 15:09
La raccolta rifiuti Covid sarà assicurata dall’attuale gestore

La raccolta dei rifiuti delle “utenze covid” a Marsala sarà assicurata dall'attuale gestore del servizio, la società “Formula Ambiente”. L'Amministrazione Grillo, preso atto della relazione del dirigente del settore Infrastrutture e Servizi, avvia quindi a soluzione un problema che - alla luce dell'acuirsi della pandemia - registra tuttora numerose criticità, tra l'altro comuni in tutta la Sicilia così come denunciato dalla stessa Anci. “Senza assolutamente gravare sul Bilancio comunale ne, tanto meno, sulla Tari - afferma l'assessore Michele Milazzo - anticiperemo le risorse per andare incontro ai cittadini contagiati, ritirando a domicilio i rifiuti covid”.

Un servizio che, in via ordinaria, è di competenza dell'Azienda Sanitaria Provinciale ma che - come la stessa Asp Trapani ha motivato - non può provvedervi. In merito, è pure intervenuta un'Ordinanza del Presidente della Regione che - ricorrendo l'impossibilità delle 'Asp - ha attribuito il compito della raccolta ai Comuni. La Giunta Grillo, pertanto, ha impegnato la somma di 270 mila euro - che restano comunque a carico dell'Asp e che saranno successivamente rimborsati - per rafforzare il servizio di raccolta rifiuti covid, evitando al contempo ripercussioni negative sulla quotidiana raccolta porta a porta dei rifiuti differenziati.

COMUNICATO STAMPA

In evidenza