Successo per “Blues in 16 di Stefano Benni“ nell'ambito della "Scurata"

Protagonisti anche Massimo Graffeo e Fabiola Filardo e musiche della Kinisia Blues band

Redazione Prima Pagina Marsala
Redazione Prima Pagina Marsala
30 Agosto 2021 12:06
Successo per “Blues in 16 di Stefano Benni“ nell'ambito della "Scurata"

Domenica 29 agosto sarà la volta di “Blues in 16 di Stefano Benni“ con Massimo Graffeo e Fabiola Filardo e musiche della Kinisia Blues band. In "Blues in sedici" Stefano Benni prende spunto da un fatto di cronaca degli anni ‘80. “Nel cuore della notte, un padre, operaio disoccupato, esce di casa, per raggiungere una sala videogiochi. Lì c’è suo figlio. Avviene un regolamento di conti. Il padre fa scudo col suo corpo al figlio e muore. Lessi questa notizia e pensai a raccontarla in versi. Dedico il blues a tutti gli eroi quotidiani e sconosciuti del nostro orribile e meraviglioso paese” spiega Benni. A dar voce alla ballata saranno Massimo Graffeo e Fabiola Filardo mentre le musiche saranno a cura della Kinisia Blues Band: Pasquale Nuccio – batteria; Diego Buffa – basso; Nino Casano – chitarre; Gregorio Caimi – chitarre; Salvatore Sinatra - piano elettrico; Pasquale Salerno – voce.

In evidenza