Pallacanestro Trapani supera Capo d’Orlando 96-90, tutto pronto per l’inizio del campionato

Redazione Prima Pagina Marsala
Redazione Prima Pagina Marsala
14 Novembre 2020 18:40
Pallacanestro Trapani supera Capo d’Orlando 96-90, tutto pronto per l’inizio del campionato

Ultima uscita pre campionato per la 2B Control Pallacanestro Trapani che, nel deserto del PalaConad, affronta l'Orlandina Basket Capo d'Orlando. Le due squadre appaiono pronte ad affrontare la stagione e si affrontano a viso aperto. Il quintetto granata, composto da Renzi, Spizzichini, Mollura, Corbett e Palermo parte meglio degli ospiti (+18 dopo pochi minuti) ma è dalla panchina che Trapani trova energie importanti: nel solo primo tempo, 19 punti su 55 messi a segno dalla 2B Control vengono dagli uomini subentrati a gara in corso. L'Orlandina ha un sussulto nel terzo periodo, dove riesce anche a trovare il +1 grazie alle giocate del trio Floyd, Johnson, Fall. Ultimo periodo dove le squadre non mollano con Trapani che dimostra di essere già compatta ed in grado di gestire i momenti topici della partita. Sembra risolto il "caso Powell", tornato in campo e subito determinante con 20 punti e 7 fallo subiti. Doppia cifra per Salvatore Basciano autore di un'ottima partita.

2B Control Trapani – Orlandina Basket 96-90 (28-17/55-43/70-68)

Trapani: Basciano 11, Renzi 10, Piarchak n.e., Spizzichini 6, Erkmaa n.e., Adeola 2, Mollura 13, Corbett 20, Pianegonda n.e., Palermo 7, Nwohuocha 7, Powell 20. Allenatore Daniele Parente.

Capo d'Orlando: Taflaj 10, Gay 8, Floyd 20, Laganà n.e., Johnson 20, Del Debbio 3, Tintori 3, Bellan 6, Fall 16, Moretti 4. Allenatore Marco Sodini.

In evidenza