Pescherecci e marittimi sequestrati in Libia, giovedì a Mazara manifestazione di solidarietà

Redazione Prima Pagina Marsala
Redazione Prima Pagina Marsala
07 Ottobre 2020 12:28
Pescherecci e marittimi sequestrati in Libia, giovedì a Mazara manifestazione di solidarietà

Per ribadire la solidarietà ai marittimi ed agli armatori dei pescherecci Antartide e Medinea che dall’uno settembre sono sotto sequestro in Libia a Bengasi e per lanciare un ulteriore appello alle Autorità competenti affinché possa sbloccarsi presto e positivamente la vicenda, Giovedì 8 ottobre dalle ore 10 nella piazza della Repubblica verrà realizzata una manifestazione in forma statica di solidarietà anche a sostegno delle famiglie dei marittimi e degli armatori. La manifestazione è organizzata da Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Pesca con il supporto logistico del Comune. L’amministrazione comunale rivolge un invito alla partecipazione di cittadini, forze sociali ed economiche della città. Un invito è stato rivolto anche alle scuole superiori per la partecipazione di delegazioni. Naturalmente la partecipazione dovrà avvenire nel pieno rispetto delle norme antiCovid (distanziamento di almeno un metro e mascherine).  

In evidenza