Giuseppe Orlando è il nuovo Presidente di CNA Trapani. “Ripartiamo insieme”

Il neo eletto Presidente prende il posto di Paolo Amato

Redazione Prima Pagina Marsala
Redazione Prima Pagina Marsala
06 Settembre 2021 11:43
Giuseppe Orlando è il nuovo Presidente di CNA Trapani. “Ripartiamo insieme”

È Giuseppe Orlando, imprenditore alcamese, il nuovo Presidente di CNA Trapani. È stato eletto questa mattina nel corso dell’Assemblea Elettiva Quadriennale provinciale, che si è tenuta all’Hotel Baglio Santa Croce di Valderice.

“Questo incarico mi riempie di orgoglio- ha dichiarato emozionato Orlando- Garantisco che il mio impegno sarà a 360 gradi, e che farò l’impossibile, insieme all’intera squadra di collaboratori, affinché CNA Trapani si riconfermi punto di riferimento per le imprese della nostra provincia e di impegno sociale a favore della libertà d’impresa e dello sviluppo economico”.

Il neo eletto Presidente, che prende il posto di Paolo Amato, ha voluto puntualizzare che il suo progetto punta sul lavoro di squadra- non a caso lo slogan “Ripartiamo insieme”- e sulla capacità di cogliere le opportunità del nuovo Piano nazionale di Ripresa e Resilienza, PNRR.

“Siamo l’Organizzazione più rappresentativa della provincia- ha aggiunto- facendoci forza del favore dei numerosi associati, auspichiamo di divenire interlocutori importanti delle istituzioni locali, nonché portavoce delle istanze degli imprenditori. Vogliamo e dobbiamo aprire un dialogo con le amministrazioni del territorio al fine di definire nuovi modelli di sviluppo che esaltino i valori dell’artigianato e della piccola e media impresa”.

Orlando ha inoltre anticipato che CNA Trapani vuole investire maggiormente nei servizi a imprese e lavoratori, e nella formazione, promuovere l’innovazione e la diffusione delle tecnologie del digitale, agevolare l’istituzione di “un’università dei mestieri” che riconosca ancora di più il valore dell’artigianato.

Prima della votazione, sono intervenuti a relazionare: Paolo Amato, ormai ex Presidente CNA Trapani, che ha fatto un bilancio del lavoro svolto negli anni in cui è stato in carica; il Segretario provinciale, Francesco Cicala, che ha relazionato sulla riorganizzazione strategica e organizzativa di CNA Trapani; Pietro Giglione, Segretario regionale CNA Sicilia.

“Abbiamo avuto, e continuiamo ad avere, la grande responsabilità di incoraggiare e supportare gli imprenditori, ma anche i loro dipendenti, e di indirizzarli a cogliere al meglio le opportunità di ripresa e rilancio delle loro attività”, ha detto Giglione, facendo presente che CNA Sicilia è l’Organizzazione con maggiore crescita di associati da ben quattro anni consecutivi.

L’Assemblea odierna ha visto inoltre la nomina dei membri di Presidenza e di Direzione provinciali, nonché dei delegati dell’Assemblea regionale e nazionale.

Nel dettaglio, la Presidenza è composta da: Giuseppe Orlando, Erminia Bianco, Carlo Mario Chirco, Giovanni Marchese, Cristina Cianti, Paolo Riggio e Rosaria Napoli.

È stato confermato l’incarico di Segretario provinciale a Francesco Cicala.  

In evidenza