Scomparsa Denise Pipitone, primo passo per Commissione d’inchiesta alla Camera

Il testo passerà adesso all’aula di Montecitorio che procederà alla sua calendarizzazione

Pietro
Pietro Vultaggio
14 Gennaio 2022 03:24
Scomparsa Denise Pipitone, primo passo per Commissione d’inchiesta alla Camera

La Camera dei Deputati ha dato il primo via libera all’istituzione della Commissione monocamerale di inchiesta sulla scomparsa di Denise Pipitone. Il testo passerà adesso all’aula di Montecitorio che procederà alla sua calendarizzazione. Soddisfazione è stata espressa a riguardo dal senatore trapanese Vincenzo Maurizio Santangelo: «Questa settimana in Commissione Giustizia della Camera è arrivato il primo via libera alla proposta di istituire la Commissione d'inchiesta sulla scomparsa di Denise Pipitone.Un'iniziativa che come Movimento 5 Stelle abbiamo immediatamente e convintamente sostenuto.La Commissione sarà un organo monocamerale, composto da 20 deputati che avrà la possibilità di fare luce sulla tragica scomparsa della piccola Denise cercando di capire cosa realmente accadde nel lontano 1º settembre del 2004 a Mazara del Vallo.

Una ferita aperta per la nostra Comunità soprattutto per i suoi contorni ancora molto foschi, con i diversi filoni di indagine che non hanno condotto ai risultati sperati.Il ruolo della Commissione di inchiesta, in particolare, sarà quello di ricostruire le cause e i motivi alla base della scomparsa di Denise Pipitone; verificare ed esaminare il materiale relativo alla scomparsa, raccolto a seguito delle inchieste effettuate dalle Forze dell'ordine e dalla magistratura e delle ricerche realizzate dai mezzi di comunicazione; verificare fatti, atti e condotte commissive e omissive che abbiano costituito o costituiscano ostacolo, ritardo o difficoltà per l'accertamento giurisdizionale di eventuali responsabilità relative alla scomparsa di Denise Pipitone.Auspico che questo organo parlamentare potrà assumere un importante ruolo di supporto, lavorando parallelamente agli organi inquirenti contribuendo concretamente alla ricerca di Denise e della verità sulla sua sparizione.Dopo il via libera in Commissione, adesso è attesa la calendarizzazione in aula per la definitiva approvazione.

A quel punto la commissione potrà iniziare la sua preziosa attività».

In evidenza