Avviati i lavori di riqualificazione sul lungomare vicino il monumento ai Mille

Gli interventi consentiranno di godere di un nuovo look dell'area di accoglienza turistica

Redazione Prima Pagina Marsala
Redazione Prima Pagina Marsala
22 Novembre 2021 15:35
Avviati i lavori di riqualificazione sul lungomare vicino il monumento ai Mille

Sono iniziati oggi a Marsala i lavori di riqualificazione di un tratto del Lungomare antistante il Monumento ai Mille. Il cantiere si estende per circa centro metri e comprende sia la sede stradale che i marciapiedi che confluiscono all'incrocio con via Scipione l'Africano (circa 50 metri per lato). Ciò comporterà delle variazioni alla circolazione veicolare, già disposte con provvedimento della Polizia Municipale. In particolare, l'interdizione al traffico – della durata di circa 120 giorni - riguarderà il tratto che da via Girolamo Italia (obbligo di svolta) giunge fino all'incrocio con via Santa Lucia (obbligo di svolta). In via precauzionale, pattuglie della Polizia Municipale sono sul posto per fornire ad autobilisti e e pedoni sui punti di transennamento.

Gli interventi consentiranno di godere di un nuovo look dell'area di accoglienza turistica, così come previsto nel progetto redatto dall'arch. Maxime Angileri e che sarà realizzato con un finanziamento di 340 mila euro assegnato per il 2021 dal Ministero dell'Interno. Altre palme e aiuole, piante e cestini portarifiuti, nuovi pali con illuminazione a led, questi alcuni degli interventi previsti. In più, sui marciapiedi verranno anche realizzati dei percorsi con sistema “Loges”, riconoscibili dai non vedenti; mentre la carreggiata verrà pavimentata a spina di pesce in entrambe le due corsie di marcia. Interessato anche il piazzale antistante al Monumento ai Mille, attualmente privo di arredi: saranno collocate panche, disposte in modo da rievocare le onde che si infrangono sulla chiglia della nave rappresentata dal Monumento ai Mille; si posizioneranno vasi di grandi dimensioni contenenti differenti specie arboree e si doterà l'area di una rastrelliera per biciclette.

In evidenza