Trapani: maltrattamenti e lesioni contro la coniuge, scatta il provvedimento

I Carabinieri del capoluogo hanno eseguito l'ordinanza nei confronti di un imprenditore 42enne

Redazione Prima Pagina Marsala
Redazione Prima Pagina Marsala
04 Settembre 2021 16:38
Trapani: maltrattamenti e lesioni contro la coniuge, scatta il provvedimento

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Trapani hanno dato esecuzione ad un Ordinanza di applicazione di misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona ed ai luoghi frequentati dalla coniuge nei confronti di un imprenditore palermitano 42enne residente nel comune di Erice Casa Santa.

Il provvedimento cautelare, emesso dal GIP del locale Tribunale, scaturisce dalle risultanze investigative segnalate dai militari operanti a conclusione delle indagini avviate a seguito delle gravi condotte persecutorie e di maltrattamento consumate dall’indagato nei confronti della vittima, pienamente condivise dall’Autorità Giudiziaria.

Legione Carabinieri “Sicilia”

Comando Provinciale di Trapani

COMUNICATO STAMPA

In evidenza