Marsala, evade dai domiciliari dopo poche ore: arrestato e condotto in carcere

A poche ore dall’applicazione della misura, l’uomo è stato sorpreso al di fuori della propria abitazione

Redazione Prima Pagina Marsala
Redazione Prima Pagina Marsala
12 Ottobre 2021 12:46
Marsala, evade dai domiciliari dopo poche ore: arrestato e condotto in carcere

I Carabinieri della Stazione di Marsala hanno arrestato C.A., cl.83, pregiudicato, in ottemperanza dell’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal locale Tribunale.

In particolare, l’uomo era stato ristretto ai domiciliari in forza di un precedente provvedimento giudiziario emesso in conclusione delle indagini condotte dai militari dell’Arma. In quel contesto, erano stati raccolti gravi indizi di colpevolezza ai danni del 38enne, ritenuto il responsabile di alcuni furti in abitazione e di una rapina compiuta in strada ai danni di una anziana signora che si erano verificati a Marsala tra la fine di agosto e i primi di settembre ultimo scorso.

Tuttavia, a poche ore dall’applicazione della misura, l’uomo è stato sorpreso al di fuori della propria abitazione. Il 38enne è stato, quindi, arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri fino all’udienza di convalida che ha disposto la sostituzione della misura degli arresti domiciliari con quella più afflittiva della custodia cautelare in carcere.

Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato condotto presso la Casa Circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani.

Comunicato stampa

In evidenza