Coppa Sicilia, Un gran Petrosino travolge il Vizzini e conquista la finalissima

La squadra di mister Sandro Ingargiola vince 5-1 la gara di ritorno a Vizzini con tripletta del bomber Amodeo

Redazione Prima Pagina Marsala
Redazione Prima Pagina Marsala
30 Maggio 2022 07:57
Coppa Sicilia, Un gran Petrosino travolge il Vizzini e conquista la finalissima

Un grandissimo Petrosino stravince a Vizzini la gara di ritorno della semifinale di Coppa Sicilia e vola verso la finalissima. La squadra di mister Sandro Ingargiola era chiamata ad una partita molto complicata dopo il 2-2 casalingo di una settimana fa. I giallorossi hanno però risposto alla grande dimostrando, come già avvenuto spesso in Campionato di I Categoria con il raggiungimento del terzo posto finale, di non temere le trasferte seppur insidiose; per l’occasione Ingargiola poteva schierare Siragusa rientrante dopo la squalifica di una giornata.

Petrosino non ha sofferto il contesto dei molti tifosi di casa accorsi per sostenere la propria squadra giocando dal primo minuto senza nessun timore reverenziale (in copertina la panchina del Petrosino con in primo piano mister Sandro Ingargiola) sul sintetico di Vizzini. Al 31’ la sblocca Impeduglia che lanciato da un passaggio filtrante batte Cunsolo da distanza ravvicinata. Il raddoppio giallorosso è arrivato allo scadere del primo tempo con il bomber Amodeo su calcio di rigore. Il 3-0 lo sigla sempre Amodeo che raccoglie un pallone dalla sinistra e insacca.

I padroni di casa accorciano le distanze con un calcio di rigore trasformato da Cordova. Al 71’ tripletta di Amodeo che batte Cunsolo ancora su calcio di rigore; per Amodeo sono 253 i gol segnati in carriera. A suggellare il gran successo del Petrosino il gol allo scadere di Zerilli con un gran tiro da fuori area, grande soddisfazione per lui considerato che era rientrato proprio domenica scorsa visto che da febbraio fermo per un brutto infortunio. Al triplice fischio dell’arbitro Currò grande gioia per i giocatori giallorossi, dei dirigenti e dello staff tecnico guidato da mister Ingargiola il quale ha dichiarato perentoriamente: “siamo stati superlativi, bravissimi tutti”.

Adesso il Petrosino attende di giocare la finalissima contro la vincente fra Villarosa Calcio e Melas che si disputerà domenica 5 giugno (all’andata Melas-Villarosa era terminata 2-2).

Vizzini 1 - Petrosino 5

Marcatori: 31’ Pt. Impeduglia, 46’ Pt. Amodeo; 14’ St. Amodeo, 17’ St. Cordova, 26’ St. Amodeo, 47’ St. Zerilli

Vizzini:  Vizzini: Cunsolo (1’ St. Damigella), Mazza, Pancari, (47’ St. Rizzo), Elochukwu, Fazio, Burgio, Barone, Cordova, Furno (44’ St. Gianí), Dorata (31’ St. Cannizzo), Musarra (1’ St. Barbuzza). All.: Trombino

Petrosino: Rustico, Sellitto (8’ St. Zerilli), Gancitano, Cenciarelli, Agate, Quinci D., Giacalone (31’ St York), Siragusa, Amodeo (37’ St. Altamura ), Impeduglia (40’ St. Quonco V.), Sparacia (26’ St. Tilotta). A disp.: Lentini, Asaro. All.: Ingargiola.

Arbitro: Currò della sezione di Messina

Note: Ammoniti Cordova, Dorata, Barbuzza, Agate.

Francesco Mezzapelle 

In evidenza