Mazara, Antudo Cup: la Nazionale Siciliana batte la Sardegna 4-1

Grande successo allo Stadio “Nino Vaccara” per la rappresentativa siciliana di mister Marchese. Cronaca e tabellino

Redazione Prima Pagina Marsala
Redazione Prima Pagina Marsala
11 Giugno 2022 08:31
Mazara, Antudo Cup: la Nazionale Siciliana batte la Sardegna 4-1

Circa cinquecento persone hanno assistito ieri allo stadio “Nino Vaccara” di Mazara del Vallo all’incontro fra le “nazionali” di Sicilia e Sardegna valevole per la I edizione della Antudo Cup.Ha vinto 4-1 la rappresentativa siciliana allenata da Giovanni Marchese. I siciliani sono apparsi molto più preparati dei sardi dimostrando nei primi minuti in un paio di occasioni di poter vincere la partita. L’1-0 arriva al 31’ con Ortisi che ricevuta palla da Maniscalco approfitta di una disattenzione della difesa avversaria e batte Manis.

La nazionale sarda reagisce e sfiora il gol con Pinna il cui tiro è parato da Valenti. Il primo tempo termina con la Sicilia in vantaggio. Ad inizio della ripresa la Sardegna sfiora il pareggio con Porru. Al 10’ raddoppia Savanarola con un bel tiro a giro dalla sinistra. Il 3-0 lo firma il centrocampista Bulevardi che in scivolata al centro dell’area avversaria batte Manis. Al 38’ capitan Curiale lanciato a rete firma il 4-0. Ad un minuto dal 90’ Bianco sigla il gol della bandiera della nazionale sarda.

Lungo recupero di otto minuti prima del triplice fischio finale dell’arbitro Angelo di Marsala. Festeggiamenti da parte dei giocatori e dello staff siciliano per la bella vittoria (vedi foto copertina).

Sicilia: Valenti (dal 33’ st Dolenti), Bontempo (dal 39’ st Dama), Mollica (25’ st Corso), Brugaletta (dal 27’ st Licata), Savanarola (dal 17’ st Tuccio), Bulevardi (dal 33’ st Rizzo), Curiale (dal 39’ st Retucci), Maniscalco (dal 17’ st Genesio), Tumminelli, Ortisi (dal 39’ st Le Mura), Bossa (dal 17’ st Cocimano). A disposizione: De Miere. Allenatore: Marchese

Sardegna: Manis (dal 33’ st Mainas); Pinna (dal 32’ st Fadda), Ligios, Congiu, Porru (dal 20’ st Zinellu); Carta, Angheleddu (dal 20’ st Bianco), Cadau (dal 13’ st Masia), Demontis (dal 33’ st Sirigu); Virdis (dal 29’ st Mereu), Allegria (dal 20’ st Suella). A disposizione: Pilotto. Allenatore: Pusceddu

Arbitro: Alessandro Angelo di Marsala

Reti: 31’ pt Ortisi, 10’ st Savanarola, 12’ st Bulevardi, 38’ st Curiale, 44’ st Bianco.

Francesco Mezzapelle

In evidenza