Sindacati militari. Usic: “Primi per numero iscritti”

​“Oggi il Comandante Generale dei Carabinieri ha ufficializzato l’associazionismo sindacale".

Redazione Prima Pagina Marsala
Redazione Prima Pagina Marsala
27 Maggio 2022 12:02
Sindacati militari. Usic: “Primi per numero iscritti”

“Oggi il Comandante Generale dei Carabinieri ha ufficializzato di fatto l’associazionismo sindacale attraverso l’incontro con una dozzina di sigle sindacali. Come Unione Sindacale Italiana Carabinieri (USIC) siamo stati molto felici di questo incontro. 

Ma la nostra più grande soddisfazione è stato apprendere che il Comando generale ha deciso far parlare per primo proprio USIC, ossia il sindacato che al momento ha più deleghe. Checché se ne dica, quindi, siamo il primo sindacato quanto ad iscritti. Ma non solo, durante il briefing con l’Ufficio Condizione Militare, è emerso che avevamo ragione anche su un altro aspetto: al momento nessuna (e tutte) le associazioni sindacali sono rappresentative. Questo perché, fino a quando il Ministro non emetterà il decreto sulla rappresentatività e sulla quota da pagare, nessuno potrà dirsi rappresentativo. 

Quindi, come USIC abbiamo fatto bene a far pagare ai nostri iscritti una quota per l’iscrizione inferiore rispetto a quella ipotetica. E’ stata la nostra scelta e la rifaremmo altre 100 volte perché prima dei soldi vengono i diritti e le tutele degli iscritti”. Lo dichiara Antonio Tarallo, Segretario Generale dell’Unione Sindacale Italiana Carabinieri (USIC), dopo l’incontro di questa mattina tra il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri e i segretari generali delle associazioni professionali a carattere sindacale tra militari dell’Arma. https://usicc.it

NOTA STAMPA

In evidenza