Ospedale P. Borsellino di Marsala, Barraco: “No alle strumentalizzazioni"

Le parole di Barraco dopo aver partecipato all’ultima manifestazione pubblica sul futuro dell' ospedalale P. Borsellino.

Redazione Prima Pagina Marsala
Redazione Prima Pagina Marsala
31 Maggio 2022 13:10
Ospedale P. Borsellino di Marsala, Barraco: “No alle strumentalizzazioni

La nostra partecipazione alla conferenza stampa è stata legata al precipuo compito istituzionale dell’Ordine, cioè quello di garantire un’adeguata vigilanza sull’assistenza sanitaria erogata ai cittadini della provincia, connessa in particolar modo all’ascolto delle richieste provenienti dalla cittadinanza. Si rigetta pertanto qualsivoglia ipotesi di strumentalizzazione alla propria partecipazione all’evento”.

Così il presidente dell’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri della provincia di Trapani Vito Barraco dopo aver preso parte, sabato scorso, all’ultima manifestazione pubblica sul futuro del Polo ospedaliero Paolo Borsellino di Marsala nell’era post-covid: la conferenza dell’associazione Medica Chirurgica Lilibetana, presieduta dall’ex sindaco Alberto Di Girolamo, in cui è stata lanciata una raccolta firme per chiedere il ripristino dei servizi pre-Covid e l’incremento dei posti letto.

Un dibattito lineare a costruttivo – ha sottolineato il presidente Barracoche mira a progettare un nuovo volto, più vicino e rispondete alle attuali esigenze della popolazione, per il nosocomio marsalese, trasformato in Covid Hospital durante i lunghi e pesanti giorni della pandemia”.

NOTA STAMPA

In evidenza