​Viaggio Capodanno: i luoghi più belli del Sud Italia

Le mete più ricercate per dare il benvenuto al 2022

Redazione Prima Pagina Marsala
Redazione Prima Pagina Marsala
14 Novembre 2021 08:40
​Viaggio Capodanno: i luoghi più belli del Sud Italia

Finalmente è arrivato il momento di organizzare le vacanze di Capodanno. Una festa sentita in tutto il mondo e che si celebra con lunghi veglioni, meglio ancora se in vacanza in una delle destinazioni più ricercate dai traveller italiani, come le città del Sud Italia. Sono queste, infatti, le mete più ricercate per dare il benvenuto al 2022. E per un viaggio di Capodanno in Italia ci si può rivolgere ad un tour operator come Tramundi, il tour operator online che ti porta alla scoperta dei più bei posti del Bel Paese. 

Qui si può approfittare di splendidi pacchetti alla ricerca delle bellezze della Sicilia, esplorando le città, i monumenti ed assaggiando i prodotti locali, per vivere una vacanza tradizionale, calorosa o avventurosa, in base alle proprie preferenze. Del resto questa splendida isola è una delle mete tanto sognate per passare il Veglione, magari con un mini tour che da Palermo porta a Taormina, passando tra splendidi comuni e borghi come Erice, Marsala e Sciacca, degustando deliziosi dolci di pasta di mandorla e gli ottimi vini locali direttamente in cantina.

Rimanendo in Sicilia, per accogliere al meglio il nuovo anno si può realizzare un itinerario di 6 giorni da Catania a Palermo, passando per il Parco dell’Etna, camminando intorno ai Crateri Silvestri per poi ripartire verso Siracusa, la bella Ortigia e Noto, capitale del barocco siciliano. Un viaggio che prosegue verso Taormina, con tappa al borgo marinaro e medievale di Cefalù, a Monreale, con i suoi tesori arabo-normanni, e Palermo per visitare e sue bellezze e gustare i suoi prodotti in attesa del nuovo anno.

Una valida alternativa è realizzare un viaggio della meravigghia, per citare il dialetto siciliano, alla scoperta del parco archeologico della Neapolis, delle città barocche di Noto e Ragusa Ibla, assaggiando il cioccolato di Modica e con tappe in alcune delle cantine per degustazioni di vini locali per poi arrivare a Palermo ed addentrarsi nei suoi segreti. 

Del resto la meraviglia nasce dai luoghi, dalle tradizioni e dai sapori: cosa c'è di meglio, quindi, che passeggiare con una guida esperta, scoprire segreti e curiosità ed assaggiare vini e prodotti locali? A tal proposito, gli amanti del trekking apprezzeranno un Capodanno “sportivo” in cammino, da Trapani a Segesta sui sentieri Cai per riscoprire il territorio siculo e i suoi tesori, con soste tra borghi antici, come il borgo fortificato di Erice e quello di Scopello, affacciato sul mare. Non mancheranno tappe nelle baite per ammirare il panorama, brindare al nuovo anno tra i monti ed avvicinarsi alla natura, costeggiando riserve naturali, golfi e baie, come la Riserva dello Zingaro, prima di rilassarsi alle Terme Segestane

Tanta Sicilia, ma anche Puglia e Campania tra i desideri dei viaggiatori. In particolare, in Puglia sono le città a conquistare il cuore dei traveller: Lecce, Otranto, i trulli di Alberobello magari con una piccola tappa a Matera, in Basilicata. L'ideale per dire addio al vecchio anno ed iniziarne uno nuovo nel modo migliore è anche passeggiare, meglio ancora se nelle Murge, partendo da Castel del Monte ad Alberobello insieme ad una guida esperta sul sentiero Cai. Infine, si può accogliere il nuovo anno in Campania in una delle sue bellissime città come Napoli, Salerno, Positano o Amalfi, in passeggiata lungo la penisola sorrentina.

In evidenza