I colori della Polisportiva Marsala Doc lungo l’italico stivale

I COLORI DELLA POLISPORTIVA MARSALA DOC LUNGO L’ITALICO STIVALE

Redazione Prima Pagina Marsala
Redazione Prima Pagina Marsala
09 Marzo 2022 10:27
I colori della Polisportiva Marsala Doc lungo l’italico stivale

I colori della Polisportiva Marsala Doc sono stati ancora una volta rappresentati lungo l’italico Stivale. Stavolta, sull’asse tra il nord e il centro Italia. Alla 23esima edizione della Maratonina Comune di Brugnera-Alto Livenza (Pordenone) a far conoscere la società del presidente Filippo Struppa sono stati Antonio Pizzo, Cristian Ruzzarin e Nicolò Palmeri. Il primo ha tagliato il traguardo con il tempo di 1 ora, 39 minuti e 10 secondi.

A seguire sono poi arrivati anche Ruzzarin e Palmeri che con grande forza di volontà, metro dopo metro, hanno messo a frutto i tanti sacrifici fatti in allenamento, riuscendo a correre per 21 chilometri e 97,5 metri non arrendendosi mai alla fatica. Alla Roma-Ostia, invece, hanno preso parte Corrado Galeota (1:55:27) e Leo Mazzara e anche loro hanno messo il loro mattone nell’edificio che in questi anni hannocostruito i tanti atleti in maglia biancazzurra. Infine, da sottolineare la partecipazione di Michele D’Errico (reduce dalla prima edizione della maratona di Pesaro) e di Salvatore Villa alla maratona di San Valentino a Terni.

Una gara molto dura per le salite che gli atleti devono affrontare e spettacolare anche per il contesto naturale in cui si svolge, con passaggio, tra l’altro, davanti alla famosa cascata delle Marmore. Intanto, per domenica prossima si annuncia massiccia la partecipazione marsalese alla prossima edizione di una classicissima tra le maratonine siciliane, quella di Agrigento, che ancora una volta si snoderà tra il lungomare di San Leone, la salita verso il Tempio della Concordiae il ritorno in discesa verso l’agognato traguardo.

COMUNICATO STAMPA

In evidenza