Marsala, resoconto seduta consiliare del 26 agosto 2021

Babygang al centro storico, ospedale Paolo Borsellino ed altri i temi delle comunicazioni

Redazione Prima Pagina Marsala
Redazione Prima Pagina Marsala
27 Agosto 2021 19:57
Marsala, resoconto seduta consiliare del 26 agosto 2021

BABYGANG AL CENTRO STORICO, NUOVE AULE PER IL SIRTORI, SEMAFORI LUNGO LO SCORRIMENTO VELOCE, OSPEDALE PAOLO BORSELLINO: I TEMI DELLE COMUNICAZIONI.

Con 18 presenti su 24 il Consiglio comunale della Città di Marsala del 26 agosto 2021 si apre con un minuto di raccoglimento in ricordo delle tragiche e premature morti di Francesco Pantaleo e Giuseppe Rallo che hanno profondamente colpito la comunità marsalese.

Dopo la nomina degli scrutatori si sono susseguite le varie comunicazioni dei Consiglieri, tra cui l’intervento di Passalacqua che ha segnalato il crescente fenomeno delle “baby gang” al centro storico e ribadito la difficoltà a riprendere il normale svolgimento delle lezioni nel plesso Sirtori. In questa ultima comunicazione invita tutti i protagonisti a trovare una soluzione compatibile con l’imminente apertura della scuola del 15 settembre p.v.

Relativamente alla prima questione il Presidente Sturiano concorda che lacittà avrebbe bisogno di maggiori forze dell’ordine – l’Assessorato ha già chiesto da tempo il rafforzamento, a tal proposito è in programma un incontro in Prefettura.

Ricorda infine che rispetto alle 112 unità di Polizia Municipale che occorre ad una città di 85mila abitanti sono attualmente disponibili e operative solo 40 unità.

Per il Sirtori ribadisce e conclude Sturiano è attualmente in corso una procedura pubblica per la messa a disposizione di immobili idonei all’utilizzo scolastico.

Il consigliere Orlando sottopone all’aula l’annosa questione mai risolta, che risale alla precedente Amministrazione, lungo lo scorrimento veloce verso Trapani, dopo la chiusura di un senso di marcia su invito e consiglio dei Vigili del Fuoco.

L’assessore Galfano informa che ci vorranno ancora dei giorni in quanto è in atto una gara pubblica, che viene seguita in prima persona anche dal Comandante dei VV.UU., per l’acquisto dei semafori che consentiranno provvisoriamente almeno il senso di marcia alternato.

Il Presidente, chiamato in causa da Orlando, nell’ambito del suo intervento manifesta le proprie perplessità rispetto alla tempistica degli avvenimenti, sottolineando che il problema è riemerso improvvisamente nella sua drammaticità dopo oltre 4 anni di chiusura della galleria, stranamente in concomitanza con il cambio di Amministrazione a cui si è richiesto la chiusura della stessa.

Il consigliere Ferrantelli affronta la questione dell’ospedale Paolo Borsellino che in questi giorni e tornato nuovamente COVID a dispetto degli altri in provincia di Trapani che comunque mantengono le altre attività, e propone d’intraprendere una nuova protesta nell’interesse della città.

Il presidente Sturiano, da sempre impegnato sulla vicenda, dichiara che Istituzioni e cittadini si faranno carico di una nuova azione, in primis verso l’assessore regionale alla Sanità Ruggero Razza, affinchè dia precise istruzioni al commissario Zappalà che pur impegnandosi non è riuscito ancora a trovare una quadra che tenga conto anche delle esigenze dei marsalesi.

I lavori sono stati aggiornati al giorno 31 agosto alle ore 17 nella sede istituzionale di Palazzo VII Aprile, per proseguire la trattazione del medesimo ordine del giorno.

In evidenza