Polisportiva Marsala Doc presente alla maratona di Venezia

Tra i marsalesi, il primo a tagliare il traguardo, con un tempo ragguardevole, è stato Thierry Maximilien Morgana

Redazione Prima Pagina Marsala
Redazione Prima Pagina Marsala
28 Ottobre 2021 09:38
Polisportiva Marsala Doc presente alla maratona di Venezia

I colori della Polisportiva Marsala Doc hanno contribuito anche quest’anno a vivacizzare la Maratona internazionale di Venezia. In sette, infatti, si sono presentati all’appuntamento della partenza nella stupenda cornice di Villa Pisani a Stra, per poi correre lungo la riviera del Brenta e attraversando, in diversi tratti tra due ali di folla festanti, i centri di Fiesso d’Artico, Dolo, Mira, Marghera e Mestre, per presentarsi a Venezia per il gran finale lungo “zattere”, piazza San Marco e infine Riva dei Sette Martiri.

Qui, tra i marsalesi, il primo a tagliare il traguardo, con un tempo davvero ragguardevole (3 ore, 9 minuti e 54 secondi), è stato Thierry Maximilien Morgana, che in giornata di grazia ha fornito una prestazione eccezionale. A seguire, sono arrivati anche Michele e Vito D’Errico, padre e figlio (3 ore, 29 minuti e 11 secondi), con il primo dei due classificatosi al secondo posto nella sua categoria d’età, Michele Galfano (3:34:50), Damiano Ardagna (3:38:24), Ignazio Abrignani (3:45:54) e Antonio Pizzo (4:17:10). La gara si è svolta in condizioni meteo abbastanza favorevoli (niente pioggia o acqua alta come in precedenti edizioni), ma un gelido vento di bora ha sferzato tutti gli atleti. 

Oltre alla 42 km e 195 metri, si è corsa anche una 10 km, gara alla quale, per la Marsala Doc, hanno partecipato Cristian Ruzzarin e Nicolò Palmeri, entrambi in progressivo miglioramento.

In evidenza